Trasferirsi in Tunisia domande e risposte

Trasferirsi in Tunisia domande e risposte
Le domande più frequenti per il trasferimento

Trasferirsi in Tunisia domande e risposte ai quesiti più frequenti.
Le domande più frequenti per il trasferimento in Tunisia sono quasi sempre le stesse.
Certamente capita di essere un poco confusi per le molte notizie contraddittorie che si trovano sul web.
Vediamo di rispondere cercando di fare chiarezza sui problemi principali.

Commenti e richieste più comuni: la pensione lorda

Molto comune la domanda che riguarda la rivalutazione delle pensioni in Tunisia.
Di certo sarebbe sufficiente esaminare con attenzione il proprio cedolino pensionistico.
Un esempio di lettura del cedolino lo trovate QUI.
Stabilita la pensione lorda annuale, potete usare come riferimento questa tabella.
Sicuramente è solamente un riferimento.
Tuttavia, offre una indicazione per avere idee più chiare.
Un consulente o un patronato si occuperanno del conteggio definitivo.
Naturalmente questo sarà necessario per stabilire l’importo delle tasse in Tunisia.

Trasferirsi in Tunisia domande e risposte sui conti correnti in Tunisia

Altra domanda molto frequente riguarda l’apertura del conto corrente in Tunisia.
Indubbiamente, se si ascoltano certe indicazioni molto fantasiose, capita di essere sconcertati.
Il conto corrente si apre anche con un importo pari a 0 (zero) euro.
L’operazione è del tutto normale per trasferire la pensione dall’Italia.
Volendo essere molto molto prudenti, portatevi un estratto conto della vostra Banca e una semplice lettera di presentazione.
Non esistono altri problemi!

Il coniuge o la compagna (o il compagno)

Tra le domande che preoccupano chi desidera trasferirsi in Tunisia, sono numerose quelle legate alla compagna di vita.
Naturalmente possono riguardare anche gli uomini.
I casi sono simili sia per una condizione matrimoniale che di convivenza.
Le sole regole che vanno rispettate sono sostanzialmente molto semplici.
La persona in questione deve essere libera da vincoli restrittivi della libertà personale.
Non è rilevante che sia o meno titolare di pensione.
Sarà necessario dimostrare che è in grado di provvedere al suo sostentamento, o che l’altra persona ha i mezzi sufficienti per entrambi.

Parecchi altri quesiti ci aspettano…

Per non annoiarvi troppo, trasferirsi in Tunisia domande e risposte prosegue tra pochi giorni.
Nel frattempo, se avete dubbi non risolti, commentate questo articolo: farò il possibile per fornire la miglior risposta possibile!

8 pensieri riguardo “Trasferirsi in Tunisia domande e risposte

  • 31 Luglio 2019 in 9:21 AM
    Permalink

    Io andro’ in pensione nel mese di Aprile/2020, mia moglie piu’ giovane di me potra’ lasciare il lavoro solo nel 2027, la mia domanda è questa: posso trasferirmi da solo (cioè senza il coniuge ) e non incorrere da parte dell’Agenzia delle Entrate a qualce forma di veto? Vi chiederete siete separati? NO e solo che sono esasperato di vivere in una Italia Fallita dove non funziona niente, dove ogni mese devo ricordarmi di pagare qualche bolletta o di avere qualche scadenza.
    Ho letto da qualche parte che il fisco potrebbe creare dei problemi.
    Grazie anticipatamente per la risposta.
    Salvatore dalla Sicilia.

    Risposta
    • 31 Luglio 2019 in 1:39 PM
      Permalink

      Grazie per il commento, ma temo di dover confermare i suoi dubbi. Esiste il rischio che non le venga concessa la defuscalizzazione o che le venga chiesto un rimborso di quanto eventualmente percepito.

      Risposta
  • 1 Agosto 2019 in 9:37 AM
    Permalink

    Allora cosa fare? cosa mi consiglia non voglio piu’ vivere in Italia. Quale potrebbe essere la scappatoia? Io ho gia’ programmato un viaggio in Tunisia per potermi rendere onto della vita reale.
    Mi dia un suggerimento.
    Grazie.

    Risposta
    • 1 Agosto 2019 in 10:45 AM
      Permalink

      Le invio una email privata…
      Ma la mail è stata respinta, controlli il suo indirizzo e la funzionalità della sua casella di posta, grazie.

      Risposta
      • 3 Agosto 2019 in 4:18 PM
        Permalink

        Buongiorno come ha risolto il fatto di andare da solo in Tunisia?

        Risposta
        • 3 Agosto 2019 in 6:52 PM
          Permalink

          Grazie per il commento, ma non ho compreso il senso della domanada. Da solo in che senso?

          Risposta
      • 5 Agosto 2019 in 8:48 AM
        Permalink

        Le invio la email, non voglio che nella foga di avere qualche risposta mi sono sbagliato.
        Comunque aldilà di come andrà, voglio farvi i miei complimenti oltre ad essere delle persone serie siete anche competenti ed interessati, qualità oggi rare, ai problemi di chi vi scrive.
        Complimenti e buon lavoro.

        Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *